Newsletter mensile di BDS Italia…

*Newsletter mensile di BDS Italia… Fai qualcosa di concreto per la Palestina*

*Febbraio 2015*

*Israeli Apartheid Week – Settimana contro l’Apartheid Israeliana 2015
<http://bdsitalia.org/index.php/comunicati-sul-bds/1689-iaw2015>*

Un evento internazionale organizzato per denunciare il regime di apartheid
attuato da Israele nei confronti dei palestinesi nei Territori Occupati e
in Israele.

►*Gli appuntamenti in Italia <http://apartheidweek.org/italy>*, che vanno
da fine febbraio a metà marzo: *Cagliari
<http://apartheidweek.org/Cagliari>, Napoli
<http://apartheidweek.org/events/italy/napoli/>, Roma
<http://apartheidweek.org/events/italy/roma/>, Tortora Marina (CS)
<http://apartheidweek.org/events/italy/tortora-marina-cs/>, Trieste.*
►*Organizza
<http://bdsitalia.org/index.php/comunicati-sul-bds/1689-iaw2015> un
evento* nella
tua città
►*Comunica le iniziative* in programma a bdsitalia@gmail.com per essere
elencate sul nostro sito e su quello internazionale.

Continua a leggere Newsletter mensile di BDS Italia…

Annunci

Just play

justplay_locandina_small

Regista: Dimitri Chimenti
Produzione: Italia, Francia, Palestina, 2012
Sito del film: http://www.cinemaitaliano.info/justplay
Tipo di filmato: Documentario
Audio:  Arabo, Francese, Italiano
Durata: 58 minuti
Trailer:

Just Play racconta la storia di Al Kamandjâti, un’associazione culturale che da 10 anni porta le sue scuole di musica in un territorio che dai campi rifugiati del Libano arriva sino alla Striscia di Gaza. Questo film esplora le speranze, i punti di vista e le vite di uomini, donne e bambini che della musica fanno un mezzo di libertà e di liberazione. Questo film incrocia i loro mondi, per rispondere a domande complesse e fondamentali: che senso ha suonare Bizet tra le sbarre di un checkpoint? Perché un’orchestra sfida un esercito? Qual è la posta in gioco?.

The fading valley

the fading valley

Regista: Irit Gal
Produzione: Israele, 2013
Sito del film: http://www.bostonpalestinefilmfest.org/…/the-fadingvall
Tipo di filmato: Documentario
Audio:  Arabo, Inglese, Italiano
Durata: 54 minuti
Trailer:

Migliaia di contadini palestinesi, le cui vite e le storie sono lontano dagli occhi, vivono nella regione fertile della Valle del Giordano. Dall’occupazione del 1967, Israele ha usato molti mezzi per sfrattarli dalla loro terra: le loro terre da pascolo sono state dichiarate “zone di tiro”, i loro pozzi d’acqua sono stati sigillati e al loro posto sono state costruite le pompe d’acqua che portano l’acqua ai coloni ebrei nella Valle. Alcuni agricoltori hanno rinunciato e si sono trasferiti nelle città della Cisgiordania, altri sono stati costretti a lavorare come braccianti nelle colonie stesse. Coloro che si rifiutano di lasciare le loro terre e continuare a lavorare come agricoltori sono rimasti senza possibilità di sopravvivenza. Questi agricoltori hanno usato mezzi non violenti per rimanere nella loro terra e la maggior parte degli israeliani crede che la Valle del Giordano non sia un territorio occupato, ma faccia parte dello stato di Israele. Il film descrive la vita dei contadini e il problema dell’ acqua che li affligge, e una splendida vista della Valle del Giordano…